Anticipo 36a giornata Serieàtim: si parla di Rometta e Napoli

Doveva andare com’è andata. E mi pare pure giusto.
Gli anticipi della 36a giornata di campionato Serieàtim hanno decretato quello che più o meno si aspettavano tutti.
Napoli in zona Champions con una bella partita (e un pizzichino tantino di culo) e la Roma a lottare per la Coppa Uefa (non esiste altro modo di nominarla).

Vabbè, Mazzarri non fa più effetto. Mi sta così sul cazzo che ha fatto il giro del mondo e adesso mi sta simpatico. Bravo guaglione, in fondo. In fondo.

Il Napoli archivia la pratica Palermo (fa figo il dialetto sportivo, vè?) con i gollonzi di Cavani e Hamsik. Grande gioja, grande festa, e cinepanettoni assicurati fino al 2143.

Il momento (bello) in cui tre + 1 uomini si spingono il pacco l'uno contro l'altro. Per festeggiare un gol.

Il momento (bello) in cui tre + 1 uomini si spingono il pacco l'uno contro l'altro. Per festeggiare un gol.
Yeppa.

Fronte Roma si piange lagrime de sangre.

Luis Enrique, purtroppo non ne vuole più sapere dallo scostarsi dalle palle e anzi sta facendo un pensierino anche per il prossimo anno. Anche qui, giuoja a pacchi.

Nel frattempo una Rometta come non si vedeva da anni pareggia 0 – 0 con il Posillipo Pallanuoto, in una gara sofferta sotto gli occhi dei 38 spettatori paganti (più 2 carabinieri).

  

Ezio Enrique in panchina contro il Chievo

In tutto questo, se ci mettiamo che in difesa c’è sempre Kjaer, diciamo che il pareggio è andato proprio di culo. Tra l’altro, questo giovane ed intraprendente biondone potrebbe finire da subito nella mia personale classifica delle “Megapippe Colossali”.

Cioè: palla da una parte, Kjaer da un'altra.
In Danimarca.

Non ce la faccio più a vedere partite come quella con il Chievo. Chiedo, a chi potesse,  la gentilezza di spararmi sulla tempia destra. O quanto meno di pagarmi un trattamento lifting per i miei già provati, stanchi e tristi, coglioni.

Sentiti Grazie.

L'ultima richiesta di un romanista.

L'ultima richiesta di un romanista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: