Liveblog Italia – Croazia: oggi o mai più (& quella storia del gattino)

Non fatecelo ripetere un’altra volta, per favore.
Chè poi ci innervosiamo e succedono cose brutte.
Oggi, alle 18,00, fate i bravi, mettetevi il vestito buono e venite a bloggare live su GemellidelGol.

E ricordate che ogni volta che non partecipate ad un liveblog, un gattino muore.
Fate un po’ voi…

Cesare conosce la storia del gattino, è triste, ma non potrà partecipare al liveblog.

La Svezia ci da una pista in quanto ad allenamenti

A dopo.

Annunci

3 commenti to “Liveblog Italia – Croazia: oggi o mai più (& quella storia del gattino)”

  1. Non potrò esserci causa lavoro, mi cospargo il capo di cenere e chiedo venia. Lo so, un gattino morirà, per la somma felicità dei topolini liberati da un predatore. D’altra parte, come sai, di gatti ne ho già uccisi abbastanza durante i compiti in classe di fisica, col solito fottuto problema del gatto che cade dal palazzo e il maledetto gigi che deve acchiapparlo al volo. Con me alla guida non c’è mai riuscito. Quindi sono giunto a questa conclusione che, come ricorderai, ho scritto in uno degli ultimi compiti: IL GATTO MUORE. E mi sembra che sia sempre una buona risposta… quasi quanto E…

  2. A Grandma’s Bridge (contraffazione di 9th Bridge) la 3 prende solo fuori, ovvero in campagna. Niente internet. Niente liveblog. Un gatto demmerda di meno in giro. Forza cani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: